Cause col Fisco: il Fisco perde sempre più cause

Cause col Fisco: il Fisco perde sempre più cause

Il Fisco perde sempre più cause.
In primo grado gli uffici soccombono il 45,4% delle volte.

ROMA – Sì al contributo unificato e apertura sulla conservazione del doppio grado di giudizio per il processo tributario.

Ma anche necessità di un’accelerazione sul processo tributario telematico.

Sono le aperture del ministero dell’Economia comunicate dal sottosegretario all’Economia, Luigi Casero, intervenuto ieri a Roma alla «Giornata celebrativa della giustizia tributaria», presso la Corte di cassazione, sotto la guida del presidente del Consiglio di presidenza della giustizia tributaria, Daniela Gobbi.

Ma Casero ha anche annunciato un inasprimento delle norme sull’incompatibilità e comunque più risorse per la formazione dei giudici.

Continua a leggere su:

Il Fisco perde sempre più cause. In primo grado gli uffici soccombono il 45,4% delle volte – Il Sole 24 ORE.