Dipendente infedele arrestato: vendeva impianti video rubati

Dipendente infedele arrestato: i carabinieri della Compagnia di Lecce hanno arrestato Emanuele Zilli, di 35 anni, addetto alle vendite di un Centro Commerciale di Cavallino, con l’accusa di furto aggravato continuato e denunciato 2 commercianti, uno di Cavallino, l’altro di Monteroni, con l’accusa di ricettazione.

Leggi l’articolo

http://www.agi.it/bari/notizie/201106081011-cro-rt10034-vende_impianti_video_rubati_arrestato_dipendente_infedele_a_lecce