Spionaggio industriale dipendente: ex ricercatore Samsung arrestato

Spionaggio industriale dipendente: un ricercatore della Samsung arrestato

Ok, così forse questa storia non ce la farà nella sceneggiatura del prossimo film di James Bond, ma va a sottolineare che l’industria IT non è interamente basata su onestà e fiducia e che la piaga dello spionaggio industriale dipendente è una realtà.

Quindi ecco qui: secondo la polizia della Corea del Sud, 11 persone sono state arrestate il Martedì il sospetto di fuoriuscita dalla tecnologia AMOLED Display Samsung Mobile per un concorrente locale.

Secondo il portavoce della polizia, un uomo di 46 anni, ex dipendente di display Samsung Mobile trapelate informazioni chiave sulla “piccola maschera di scansione” tecnologia, per la somma di circa US $170,000.

Poiché questa tecnologia è di fondamentale importanza nella produzione di un ampio display AMOLED per i televisori (si prega di tenere presente che i pannelli AMOLED sono, per ora, per lo più limitato a dispositivi come smartphone e tablet di piccole dimensioni, così questa nuova tecnologia è ovviamente un “big deal”), ha senso per le informazioni da questo costoso.