Nel mirino ignari imprenditori operanti in ambito nazionale.

Operazione della guardia di finanza di Udine

I finanzieri della compagnia Guardia di finanza di Udine, al termine di delicate e complesse indagini di polizia giudiziaria delegate dalla locale Procura della Repubblica, hanno “smascherato” un sodalizio criminoso, composto da sette persone, dedito alla perpetrazione di truffe ai danni di ignari imprenditori operanti in ambito nazionale.

Modus operandi
In dettaglio, l’attività illecita consisteva nell’acquistare, per il tramite di una società di capitali avente sede nella provincia di Udine ed operante nel settore dell’installazione di impianti elettrici, ingenti quantitativi di beni, anche non direttamente inerenti al settore merceologico di interesse, con la preordinata volontà di non onorare le obbligazioni contrattuali, di rivendere la merce a terzi soggetti sottocosto e senza alcuna documentazione o con documentazione falsa e di impossessarsi direttamente del ricavato.

……….

Continua a leggere su:

Il Friuli > TOP NEWS > Truffatori smascherati.